x

Il sito edizionilalepre.it utilizza cookies tecnici e consente l’invio di cookies di "terze parti".

Per maggiori informazioni sull’uso dei cookies, cliccare qui INFORMATIVA ESTESA.

Si informa che la prosecuzione della navigazione mediante accesso ad altra area del sito o selezione di un elemento dello stesso comporta la prestazione del consenso all’uso dei cookie.

la lepre edizioni la lepre edizioni
Ricerca veloce
Facebook
Twitter
YouTube
Torna alla collana 'I Saggi'...
LO SPORTELLO DEGLI ADDII
Collana:

I Saggi

ISBN:

9788899389246

Pagine:

96

Data di pubblicazione:

marzo 2017

Euro: 12.00
LO SPORTELLO DEGLI ADDII ANTONELLA NINA ONORI

Arrivano ogni giorno allo sportello del cittadino aperto dalla Regione Lazio a San Benedetto del Tronto per chiedere un vestito, un aiuto per una pratica, un documento o anche per non chiedere nulla. Sono gli sfollati laziali negli alberghi della costa marchigiana dopo il terremoto del 24 agosto 2016. Chi li accoglie per aiutarli, come l’autrice di questo diario, sa che ci sarà sempre una voragine tra quello che si può e quello che si vorrebbe fare. Perché, se la vita continua anche dopo la fine del mondo, per quelle persone un intero mondo di affetti, di cose, di ricordi, di paesaggi, di certezze, è ormai perduto per sempre. Ma non è perduto, nonostante tutto, lo spazio del dono reciproco e della solidarietà.

NOTA AUTORE "ANTONELLA NINA ONORI"

vive a Roma, dove lavora alla Regione Lazio. Si definisce libera pensatrice prestata alla pubblica amministrazione e ha fondato il dipartimento “Cuori solitari” del Pd. Ama il buon vino,la buona cucina, le piace dipingere e soprattutto ama occuparsi degli altri.

condividi con: 
condividi con Twitter
Che cosa si salva, dopo la fine del mondo?
RECENSIONI E ARTICOLI
  Note Legali | Dati Societari La Lepre Edizioni S.r.l. P.IVA 09643191001 Policy Privacy | Informativa Cookie